Chirurgia estetica: scopriamo la liposuzione

L’intervento di liposuzione è un’operazione di chirurgia estetica che prevede l’aspirazione del grasso dalle parti del corpo che ne hanno più bisogno. Non sostituisce l’attività fisica e una dieta equilibrata, ma spesso, per questioni genetiche, è impossibile ridurre il tessuto adiposo ed i conseguenti inestetismi senza un intervento di liposuzione. È un diritto di tutti sentirsi a proprio agio con il proprio corpo, più belli e più sicuri per cui scegliere di sottoporsi ad un intervento di liposuzione può davvero influire positivamente sulla nostra vita.

Negli anni questa tecnica si è evoluta, diventando sempre meno invasiva e più sicura. Prima di parlare di una nuova tecnica laser, vediamo un attimo come si svolge un normale intervento di liposuzione. L’intervento di liposuzione viene preceduto da una serie di analisi che confermano il buono stato di salute del paziente. In seguito alla valutazione dello stato psicofisico del paziente, se è tutto nella norma si è pronti per procedere all’intervento vero e proprio. A questo punto verrà eseguita un’anestesia generale o locale con sedazione, per poi procedere con delle piccole incisioni, tramite le quali viene infiltrata una certa quantità di soluzione di acqua sterile miscelata con un vasocostrittore e anestetico locale per rendere il risveglio indolore. Tramite queste incisioni sarà possibile inserire delle cannule in metallo che, collegate ad un aspiratore, saranno in grado di eliminare il grasso in eccesso dal vostro corpo dopo averlo frantumato.

Come accennavo poco fa, ora è possibile sottoporsi ad un intervento ancora meno invasivo: brevettata nel 2003 dal Dr. Serraglio, la liposuzione Lipolaser System si distingue dalle altre tecniche di liposuzione per la non invasività, il rispetto dei tessuti adiposi ed il continuo miglioramento dell’aspetto fisico del paziente nei mesi successivi all’operazione.

Grazie alle comprovate caratteristiche vincenti, è stata selezionata tra le migliori tecniche di liposuzione degli ultimi tempi per far parte dell’Atlante Iconografico di Chirurgia e Medicina Estetica. L’intervento di liposuzione laser viene eseguito in anestesia locale e, in seguito avviene l’inserimento delle microcannule in fibra ottica; verrà così attivato il laser a una potenza che gli permetterà di agire esclusivamente sulle cellule adipose, e a questo punto il grasso si scioglierà e sarà possibile drenarlo fuori dal corpo. L’intervento non comporta particolari dolori postoperatori, l’azione edematosa sarà minima o addirittura assente, e non vi è necessità punti di sutura.

Per ogni informazione e richiedere una consulenza personalizzata rivolgetevi ai professionisti di Equipe – Clinica Estetica in una delle loro sedi di Milano, Roma, Firenze, Bergamo o Catania.