Com’è fatta una porta blindata

Innanzitutto per porta blindata intendiamo una porta che è caratterizzata da una corazza in acciaio, incernierata su di un telaio anch’esso fatto in acciaio, che viene agganciato allo stipite in muratura. Dotata solitamente di una o più serrature di sicurezza e di chiavistelli che assicurano la chiusura dell’uscio in più punti della porta e ulteriori dispositivi di protezione contro lo scasso.
Come ben sappiamo la porta di casa segna il confine tra il vostro mondo ed il mondo esterno, e pertanto dovrebbe garantire un certo standard di sicurezza per permettervi di sentirvi al sicuro e al riparo da ogni aggressione. Infatti per proteggere al meglio l’ambiente domestico dobbiamo essere consapevoli di investire il nostro denaro in una buona porta blindata di ottima qualità, ma far conciliare l’offerta del mercato con le proprie esigenze non è così semplice.
Innanzitutto per avere un siffatto portone ci sono delle peculiarità che sono quelle di avere un telaio corazzato con struttura antisfondamento in acciaio coibentato con rinforzi a muro, nottolino antistrappo, serrature di sicurezza a cilindro “europeo” e cerniere antistrappo.
Inoltre dobbiamo sapere che ci sono differenti classi (da 1 a 6) di portone a seconda del grado di resistenza che viene assegnato dopo aver effettuato una serie di test di affidabilità.
Una considerazione a parte meritano senz’altro le porte blindate con vetro antisfondamento, infatti ci possono essere delle specifiche esigenze che ci impongono di mettere talune porte. Queste possono essere ad anta doppia o singola oppure ad arco a seconda delle necessità alle quali devono rispondere. Si tratta, in sostanza, di una porta blindata che all’interno del proprio telaio ha un’anima formata da un vetro resistente allo sfondamento ed al taglio. Questa una soluzione che viene richiesta per determinati ambienti come quelli di una casa che vuole godere del riflesso di una luce esterna oppure l’uscio di un locale professionale aperto al pubblico. Questa caratteristica, di essere dotata di una parte composta da vetro non deve farci pensare ad una sua facile effrazione, in quanto il vetro infrangibile ed antisfondamento è una garanzia a qualsiasi tentativo di scasso.

Articolo realizzato a cura di Metalnova, per maggiori informazioni sulla vendita dei portonicini blindati visita: http://www.metalnova.it/

I trend 2017 per i pavimenti

Le Persone stanno diventando sempre più creative e cercano un pavimento originale.
Quasi un quarto di proprietari di abitazioni quest’anno sta pensando di rinnovare la propria abitazione – e il pavimento sta guidando la classifica di questo rinnovamento.
Il marketplace sulle tendenze che riguardano l’interior design “Plentific” ha rivelato che il pavimento è destinato ad assorbire le spese maggiori previste per riammodernare la propria casa, infatti il 29% delle persone proprietarie di abitazioni sono disposte ad investire maggiormente rispetto al 2016 per sistemare i pavimenti, seguite da quelle che vogliono risistemare il bagno e la cucina (entrambi del 27 per cento).

Ciò è ulteriormente sostenuto dagli esperti di pavimentazione di un negozio di arredamento a Padova che dicono che quest’anno sarà uno degli anni più “dinamici” per il pavimento, perchè i proprietari di case diventano più creativi e cercano l’originalità nel pavimento, che sta diventando un pezzo di dichiarazione in proprio.

Ecco alcune tendenze per quest’anno:

Pavimenti scuri
Per un po ‘, il legno leggero o biondo era l’affermazione più popolare ed elegante in molte case che riflettevano splendidamente interni e accessori moderni ed eleganti. Quest’anno vengono utilizzati colori più audaci, in quanto gli accessori diventano più luminosi. Grigi e toni di marrone scuro portano un tocco caldo e sofisticato a qualsiasi casa aggiungendo una dimensione extra di alta qualità. Un ricco legno scuro può anche formare una base ideale per una pulita sala moderna o eclettica ispirata.

Rivestimenti spazzolati
I pavimenti laminati spazzolati o naturali stanno facendo una grande presa. Una finitura spazzolata offre uno sguardo naturale e mette in risalto la struttura intagliata che può essere particolarmente attraente in una casa.

Pavimenti personalizzati
I proprietari di abitazione sono molto più accorti e creativi che mai quando si tratta di un layout del loro pavimento ed esigono sempre più l’aggiunta di un piccolo dettaglio e di un disegno personalizzato. I pavimenti delle abitazione sono ora un elemento di priorità. Ogni tavola può raccontare una storia: un approccio sfalsato dà alla casa un lifting immediato e mantiene anche il pavimento maggiormente coeso (le fughe sono i punti deboli della struttura del pavimento, ma sconvolgendo le giunture si aggiunge stabilità al pavimento)

Pavimenti in sughero
Durante gli ultimi anni il pavimento in sughero ha fatto un ritorno, e questo è in gran parte basato sulla sua combinazione di flessibilità di progettazione, credenziali eco e benefici per la salute per tutta la famiglia. I pavimenti in sughero non assorbono la polvere, sono resistenti ai batteri e ai funghi e sono ampiamente riconosciuti come leader acustici a causa della loro capacità di ridurre il rumore nella casa.